Nelle terre di Conesa

Gli successe come a tanti altri salesiani: quando il magnifico lavoro nei quartieri di Patagones cominciò a dare i suoi frutti, accettò “per obbedienza” l’ordine dei suoi superiori di trasferirsi in General Conesa. Lì dovette cominciare tutto da capo e la sua salute cominciò a sciuparsi a causa di un tumore cerebrale. Inés Luna, incaricata…

Leggi di più

Impronte indimenticabili di Padre Juan tra i quartieri di Patagones e le fattorie di General Conesa

Trent’anni fa, il 7 maggio 1976, moriva il sacerdote salesiano Juan Bertolone. Ne è passato di tempo da allora, ma il suo ricordo rimane ancora fresco nei quartieri della periferia di Carmen de Patagones e nella zona rurale di General Conesa dove svolse il suo lavoro missionario la cui priorità erano i più poveri. Ho…

Leggi di più

Dall’Italia alla Patagonia

Juan Bertolone nacque a Chieri, una città vicino a Torino, il 19 maggio 1931. Una sintesi della sua autobiografia diceva così: “Sereno e contento, nel 1942, sono entrato nel Seminario Diocesano. Sereno e contento, nel 1950, mi sono fatto salesiano. Sereno e contento, nel 1960, ho abbandonato l’Italia e la mia Ispettoria per la Patagonia….

Leggi di più